Villa Gaeta

PINETUM 01

PINETUM 01
Farparte
2014

Farparte

La parola è venuta così, tutt’intera quando interrogando il genio ho avuto risposta. Se avviciniamo i due termini salvaguardiamo la loro reciproca alterità per via della differenza di senso e li facciamo convibrare insieme nel loro reciproco appartenersi, nel loro far parte relazionale.
Guido Pellegrini

L'esperienza estetica della natura

Le opere d’arte cercano un dialogo aperto con la natura, senza che nessuna delle due prevalga sull’altra. Anche perché, rimanendo in loco negli anni, ognuna di esse entrerà fisicamente a contatto con la natura modificandosi e a loro volta modificando il paesaggio. Le opere scriveranno un nuovo capitolo della storia già complessa e famosa del Pinetum.

Arte come esperienza nella natura

La prima edizione ufficiale di Pineutm pone le fondamenta della sua unicità: le nuove opere d’arte entrano a FARPARTE del luogo in cui nascono, sulla scia del sentimento della relazione e del dialogo che probabilmente era stato alla base dell’idea di Giuseppe Gaeta quando nella metà dell’800 inizio a creare il parco attorno alla Villa con una grande varietà di specie naturali.

Gli artisti

Marco Gallo
Marco Mariano
Gianluca Maver
Giuseppe Nisticò
Jessica Pelucchini
Maria Teresa Sorbara
Laura Stancanelli

Contatti

Via di Ucerano,50
Moncioni – Montevarchi

Crediti